Sant'Alessio Siculo

Cc recuperano quadro del '700 rubato

I carabinieri della Sezione tutela patrimonio culturale, insieme a quelli del comando di Messina, hanno denunciato un uomo di 43 anni per ricettazione e hanno recuperato un dipinto del '700 rubato 30 anni fa da un palazzo storico nel Trevigiano. L'indagine è nata dai controlli sui beni d'arte commercializzati attraverso i siti di e-commerce. I carabinieri hanno trovato un annuncio di vendita di un dipinto di scuola fiamminga e dalla comparazione delle immagini pubblicate dall'inserzionista con quelle contenute nella banca dati dei Beni culturali sottratti hanno accertato che l'opera era stata rubata 30 anni fa in Veneto. Le indagini, coordinate dalla Procura di Messina, hanno consentito di bloccare in tempo la vendita del dipinto, evitando il rischio di comprometterne definitivamente la rintracciabilità.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie